Soggiorno Perfetto

La vacanza perfetta parte con la pianificazione: quindi la prima cosa da fare è proprio quella di essere sicuri della scelta della vostra meta.

Ricordate che ogni parte del mondo ha un periodo perfetto per essere visitata. Anche la splendida Thailandia può diventare una ‘’vacanza da incubo’’ se visitata nel periodo dell’anno sbagliato!

Una volta che vi siete assicurati che il periodo delle vostre ferie coincide con la stagione perfetta per la vostra meta, potete cominciare a pianificare spostamenti e alloggi.

Dove trovare informazioni

Oltre alle numerosissime guide turistiche cartacee, affidatevi alla lettura e ai consigli dei molti blog come in www.hdsalento.com dove troverete esperienze reali di viaggiatori che sono già stati nelle zone in cui vorreste recarvi voi, e i loro consigli saranno molto preziosi.

Come arrivare a destinazione

La prima cosa che si prenota solitamente è il mezzo di trasporto: aereo, treno, oppure anche auto a noleggio una volta arrivati sul posto.

vacanza perfetta

Se viaggiate con la vostra auto, controllate le strade da fare, le ore di guida da un posto ad un altro, gli autogrill in cui potreste fermarvi per una pausa. Se viaggiate con bimbi assicuratevi di fare abbastanza soste per rendere il viaggio piacevole per tutti!

Cosa mettere in valigia

Per un soggiorno piacevole e sereno, organizzatevi qualche giorno in anticipo per preparare la valigia: non aspettate l’ultimo secondo! In questo modo potrete via via aggiungere cose che vi verranno in mente. L’ideale è stilare una lista delle cose da portare via: numero di magliette, felpe, pantaloni, costumi da bagno, berretti, accessori da toilette, ecc. In questo modo non dimenticherete nulla, e non porterete via più cose del necessario.

Vacanza vuol dire ‘’niente stress’’!

soggiorno perfetto

Che siate amanti del totale relax nel Salento o dell’avventura, di certo un soggiorno non deve comprendere fonti di stress: scegliete secondo i vostri gusti, non partite con aspettative altissime che possono essere deluse, ma piuttosto prendete in considerazione che qualche imprevisto può sempre capitare. Non per questo la vostra vacanza non sarà ugualmente straordinaria!

Prima di partire mettete in conto che magari qualche giorno potrà piovere (o essere troppo caldo o freddo, a seconda della meta che scegliete), e quindi preparate una lista di cose da fare, musei da visitare, zoo al coperto, ecc, da usare come alternativa nei giorni in cui il meteo non sarà clemente. Se poi avrete tutti giorni di sole, ancora meglio!

Godetevi il momento

Proprio perché essere in vacanza vuol dire non dover per forza fare le cose di corsa, non fate un programma di viaggio troppo serrato: vedere tutto in pochi giorni, o fare questo o quello di fretta e furia, può voler dire portare a casa troppe cose vissute in modo superficiale.

Spendete piuttosto del tempo a fare le cose a cui più tenete, con calma, per goderne a pieno. Che sia una gita di barca, un giro di trekking, una visita in un museo: niente stress! Quando preparate il programma per la vacanza, mettete in conto qualche giorno di totale riposo (che non vuol dire per forza rimanere a poltrire in albergo!), magari alternate giorni di visite ‘’impegnative’’, a giorni con attività più tranquille.