Dove Allogiare in Salento Guida:

Dove allogiare in Salento, o Penisola Salentina, occupa la sezione esterna Sud-Orientale della Regione Pugliese, compresa tra il Mare Adriatico e il Mare Jonio (Golfo di Taranto).

Si presenta come una piattaforma ondulata, dove a tratti quasi completamente livellati, come il cosiddetto Tavoliere di Lecce, si alternano groppe sassose di modestissima altezza, che prendono il nome di Serre Salentine e sorgono nella parte meridionale.

La Penisola Salentina è una terra che conserva, accanto a costruzioni e opere recenti, espressioni del progresso moderno, suggestive testimonianze della sua lunga e travagliata storia:monumenti megalitici, in gran parte dell’età del bronzo, resti della colonizzazione greca (vedi Calimera), e della dominazione romana, chiese romaniche e castelli medioevali con evidente
architettura di stampo bizantina ed orientale.

Architetture:

Oltre alle innumerevoli architetture sopracitate, esistono nel Salento un’infinità di opere “minori”, tra cui: le cinte fortificate, le torri costiere, le masserie, le Chiese rupestri, i menhir, i dolmen, i “trulli”, le grotte, i muri a secco e le stesse “pietre”. Tutto ciò è da salvaguardare e recuperare al più presto, affinché col trascorrere del tempo non venga demolito tutto, come è consuetudine locale, per ritrovarci poi completamente immersi nell’asfalto e nel cemento.

il Salento oltre ad essere culla di paesaggi mozzafiato e madre terra di strutture antiche e dimore medievali è anche una meta perfetta che durante il periodo estivo con la sua movida coinvolge grandi flussi di turismo grazie alle sue attrazioni come ad esempio le sagre locali e le feste patronali. Nei mesi più caldi della stagione estiva ogni paese organizza la sua sagra proponendo ai turisti e ai locali piatti tipici della tradizione salentina, oltre a vari eventi più conosciuti come ad esempio “La Notte della Taranta” evento folkloristico che mette in risalto la vera essenza salentina con spettacoli di musica e cibo locale.

Top destination dove alloggiare in Salento: