Torri fortificate costiere della Provincia di Lecce:

Costa Jonica

Torre del Pizzo
Torre del Pizzo o del Catriero, dal greco “acroterion” (sporgenza). Sorge infatti su di un promontorio presso una masseria fortificata a Sud di Gallipoli.
Torre Suda
È situata nella marinadel Comune di Racale e dista dal Castello di Felline circa 7 km. Attualmente è inbuono stato dopo un preventivo restauro che risale a pochi anni addietro; nei suoi locali durante il periodoestivo, si alternano mostre di pittori locali.
Torre Sinfonò
Torre Sinfonò o Torre Sinfanò è l’unica torre costiera situata nel territorio del Comune di Alliste e distapochissimi chilometri da Felline. Attualmente resta solo il piano terra della vecchia struttura costruita in pietra; l’impianto di questa è a forma circolare. Tutto ciò ci fa supporre che l’edificio risale almeno al XV secolo. Nella base superstite vi è un enorme cisterna, attualmente in stato di abbandono.

Torre Pali, Torre Vado, Torre Marchiello
(ruderi)

Torri_Fortificate
Torre Suda, Panoramica

Torre Dell’Omo Morto
È una poderosa casamatta circolare, la torre dell’Omo Morto o “Domini Marti”, presso il Capo di S. M. di Leuca.
Torre San Giovanni e Torre dei Fiumi (attuale “Torre Mozza”) sul litorale di Ugento
La prima Torre cretta nel Salento fu quella posta al lato del porto di Ugento, detta di San Giovanni, dando poi il nome della località (1565), e quella di Torre Mozza o dei Fiumi, così come veniva allora chiamata la località, posta a sud del litorale ugentino
Torre del Fiume
A 7km. da Nardò, su di un pianoro di costa rocciosa, si eleva la Torre del Fiume.
Per la sua forma singolare questa grossa torre semidiruta viene ormai popolarmente chiamata Torre Quattro Colonne.

Torre Saturo.

Torre Mattoni
Torre Mattoni, gigantesca, sorge nel mezzo di un bosco della Forestale.
Torre Lato
Torre Lato è situata presso la foce dell’omonimo fiumiciattolo.
Torre Castelluccia
Importante centro archeologico presso la stazione balneare il Lido Silvana.

Torre Zoccoli, Torre del’Ovo, Torre di S. Pietro in Bevagna, Torre delle Moline, Torre di Barraco.

Torre Colimena
Da rilevare il bizzardo coronamento di tarde sovrastrutture.
Torre delle Saline
Attualmente ridotta in ruderi. È molto più antica delle altre, generalmente del XVI secolo.

Torre Lapillo, Torre Chianca, Torre Squillace, Torre di Porto Cesareo, Torre di S. Isidoro. Torre dell’Inserraglio, Torre dei Crostano o di Ulluzzo. Torre dell’Alto, Torre di Santa Caterina.