Casarano: cosa vedere, storia, dove mangiare [guida 2024]

Hai già sentito parlare di Casarano ma non sai se includerlo nel tuo itinerario in Salento? In questo articolo scoprirai la sua storia, le cose da vedere e i motivi per il quale ti consigliamo di visitarlo. Se ami i luoghi insoliti e meno turistici, questo borgo potrebbe davvero fare al tuo caso. Inoltre, se vuoi sapere dove alloggiare in Salento, questa cittadina dell’entroterra offre l’opportunità di trovare alloggi comodi a pochi passi dal mare a dalle attrazioni turistiche più importanti, evitando il caos delle località più battute.

La città è situata nel Salento sud-occidentale, vicino a Parabita, Matino, Ruffano e a pochi chilometri dalla costa ionica. Scopriamo insieme cosa vedere a Casarano e dintorni.

Storia di Casarano

Non si hanno notizie certe sulle origini di Casarano, ma un mix di notizie tra storia e leggenda ci portano al periodo romano, durante il quale queste terre furono assegnate al centurione romano Caesar per meriti militari, durante le guerre civili. Le origini romane sono state confermate dal ritrovamento di due epigrafi durante il restauro della chiesa di Santa Maria della Croce in Casaranello e dal tracciato della via Traiana, che da Brindisi giungeva fino a Vereto.

Durante la giurisdizione dei Bizantini, Casarano divenne terra d’incontro tra oriente e occidente.

Nell’842, con l’invasione dei Saraceni, l’originale nucleo abitativo andò in declino e ne nacque uno nuovo chiamato Caesaranum magnum (attuale Casarano), in contrapposizione al nucleo originario di Caesaranum parvum (Casaranello).

Negli anni successivi,  la città fu soggetta a differenti dominazioni da parte dei Normanni, degli Svevi e dei veneziani e appartenne a diverse casate nobiliari tra le quali i Tomacelli, i Filomarino, i Conca e i D’Aquino. Proprio ai D’Aquino dobbiamo molte delle costruzioni presenti a Casarano, come la chiesa della Madonna della Campana, il castello e altre chiese minori.

Nel Novecento l’economia del paese, che si basava sull’agricoltura, si spostò sul settore artigianale e su quello industriale. Infine, le notizie più recenti sono quelle risalenti al 14 agosto 1943, quando, durante la seconda guerra mondiale, Casarano venne bombardata dall’aviazione inglese, con l’obiettivo di colpire uno stanziamento di soldati polacchi, provocando 6 morti e 17 feriti tra i civili.

casarano torre dell'orologio
Torre dell’Orologio

Cosa vedere a Casarano?

Seppur di ridotte dimensioni non è poi così piccola, anzi, è tra i paesi più popolosi del basso Salento. Sono tante le cose da vedere a Casarano, sia nel suo centro storico, che fuori. Noi ti consigliamo di dedicarci almeno un paio d’ore, girarla con calma e assaporare la lentezza tipica dei borghi salentini. Quindi, cosa visitare a Casarano?

Chiesa di Santa Maria della Croce o Casaranello

Tra le cose da vedere a Casarano c’è, senza ombra di dubbio, il “Casaranello“, ovvero la bellissima chiesa di Santa Maria della Croce, una delle attrazioni più belle e importanti. Un esempio di architettura paleocristiana, che custodisce mosaici di pregevole fattura del V secolo nella zona presbiterale e affreschi di epoca bizantina.

All’esterno la chiesa si presenta con semplicità, l’interno invece è di autentica bellezza. I meravigliosi affreschi, risalenti ad epoche diverse, raffigurano la Vergine con Bambino, Santa Barbara, Santa Parasceve, San Michele e il dittico nel presbiterio, identificato con i santi Nicola e una figura di cavaliere. Sono presenti, inoltre, affreschi raffiguranti scene della vita di santa Caterina d’Alessandria e di santa Margherita d’Antiochia, san Bernardino da Siena, sant’Eligio e sant’Antonio Abate.

Chiesa della Madonna della Campana

La chiesa della Madonna della Campana fu realizzata come ex voto di un marinaio al quale, secondo la tradizione, la Madonna salvò la vita. Fu ricostruita poi nel 1639 dal feudatario Matteo D’Aquino. La facciata, caratterizzata da un semplice portale ed una finestra, è slanciata e sobria, mentre l’interno è a navata unica, con un arco trionfale che separa il presbiterio dal resto della navata.

Chiesa Madre Madonna dell’Annunziata

La Chiesa Madre Vergine Annunziata fu realizzata tra il 1699 e il 1712. La facciata è caratterizzata da due ordini sovrapposti: quello inferiore con colonne, nicchie con le statue di S. Pietro, S. Paolo e S. Giovanni Elemosiniere e un ricco portale barocco.

L’ordine superiore è, invece, coronato da un’elegante balaustra e scandito da lesene. L’interno è a croce latina e custodisce alcune importanti tele, espressione del Barocco leccese.

chiesa madre casarano

Castello San Giovanni di Casarano

Un’altra tappa da vedere a Casarano è il Castello San Giovanni in Corso XX Settembre, 23, che in realtà è sede di una Comunità Terapeutica Riabilitativa Residenziale Psichiatrica. La bellezza sta nella struttura, risalente al 1800, realizzata come fosse un castello. Non è possibile visitarlo ma vale la pena farci un salto e ammirarlo dall’esterno.

casarano castello

Palazzi

  • Palazzo Capozza, che prende il nome da Luigi Capozza, colui che lo abitava, un celebre personaggio di Casarano, che nel 1889 fondò una fabbrica dell’alcool, considerata la più importante del Salento.
  • Palazzo d’Aquino risalente al XVII secolo, realizzato per celebrare il prestigio della famiglia dei duchi d’Aquino.
  • Palazzo d’Elia, risalente al Cinquecento, si affaccia sull’omonima piazza.
  • Palazzo de Judicibus è stato dimora, fino a pochi anni fa della famiglia nobiliare De Judicibus, arrivata a Casarano, da Molfetta, tra ‘800 e ‘900.
palazzo daquino casarano
Palazzo d’Aquino

Quanto è lontano il mare da Casarano?

Casarano dista circa 15-20 km dal mare, a pochi chilometri da alcune delle spiagge più belle della costa ionica del Salento. Da Casarano puoi raggiungere facilmente Gallipoli, Marina di Mancaversa, Torre Suda e Torre San Giovanni.

Casarano dove mangiare?

Vuoi sapere dove mangiare bene a Casarano? In questo bellissimo borgo di sicuro non mancheranno i ristoranti, le trattorie, le osterie, le pizzerie e le locande per gustare l’ottima cucina salentina. Se non sai cosa mangiare a Casarano, basterà affidarti ai nostri consigli, avrai modo di provare alcuni di migliori locali e lasciarti deliziare dalla buona cucina. Ecco qualche suggerimento per te:

  • Trattoria Su Casteddhru
  • Osteria Nonna Cia
  • Le Locande Di Totó
  • Cadillac Restaurant & Pizza
  • 1000 Misture
Colonna di San Giovanni Elemosiniere
Colonna di San Giovanni Elemosiniere in Piazza San Giovanni

Se alloggi a Casarano o sei solo in visita potrai comunque esplorare i dintorni: tra mare, spiagge, paesi e borghi non avrai tempo per annoiarti. Ecco cosa vedere nei dintorni di Casarano:

  • Ruffano a 9 km;
  • Matino a 5 km;
  • Parabita a 6,8 km;
  • Gallipoli a 19 km;
  • Torre San Giovanni a 17 km;
  • Presicce a 16 km;
  • Lecce a 56 km;
  • Specchia a 17 km;
  • Tuglie e Montegrappa a 13 km.

Recensioni su Casarano

4,3
Rated 4.3 out of 5
4.3 / 5 (4 recensioni)
Eccellente25%
Molto bene75%
Nella media0%
Scarso0%
Pessimo0%

Cerchi una struttura in Salento? Naviga le nostre categorie!

Team HDSalento

Team HDSalento

Articoli a cura del team di HD Salento

Ottimo pasizione

Rated 4 out of 5
Ottobre 10, 2022

Abbiamo soggiornato 5 giorni a Casarano, abbiamo visitato spagge e scogliere a pochi km dalla citta e lontano dal trambusto turistico.

Davide

Visita alla chiesa Santa Maria della Croce

Rated 4 out of 5
Settembre 17, 2022

Una perla. Semplice e bellissima, con splendidi affreschi (o quello che ne rimane) ancora ben conservati.

Un ringraziamento al ragazzo gentilissimo che fa da guida per la sua disponibilità

Marco

Tabella dei Contenuti

Strutture a Ruffano

Guarda le nostre strutture a Ruffano

Vacanza su misura?

Hai delle necessità specifiche e vuoi essere assistito gratuitamente da uno dei nostri consulenti? Clicca qui sotto e richiedi un preventivo personalizzato!

Hai bisogno di Informazioni?