Torre dell’orso: cosa vedere, cosa fare, dov’è, mare, spiagge [GUIDA 2024]

Torre dell’Orso è una delle più suggestive e affascinanti località sulla costa adriatica del Salento, non tanto per la cittadina quanto per il suo mare. Infatti, a Torre dell’Orso si trova una delle spiagge più belle del Salento, d’estate presa d’assalto da turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Situata a 28 km da Lecce, Torre dell’Orso fa parte delle meravigliose marine di Melendugno (insieme a San Foca, Roca, Sant’Andrea e Torre Specchia). Per la sua posizione strategica è, infatti, una meta ideale per trascorrere le vacanze nel Salento. Inoltre, è una località perfetta sia per i giovani, che per le famiglie con bambini. Insomma, Torre dell’Orso è adatta proprio a tutti e sarà davvero difficile non innamorarsene.

spiaggia di torre dell'orso due sorelle
Le Due Sorelle a Torre dell’Orso – Foto di Ilaria Rizzo

Torre dell’Orso Puglia

Torre dell’Orso deve il suo nome alla torre costiera situata sulla roccia a ridosso del mare, risalente al XVI secolo. La sua funzione era quella di avvistamento delle navi turche dirette verso il Salento. “Orso”, invece, è legato a diverse ipotesi: la prima fa riferimento alla foca monaca; altri credono, invece, che sia riconducibile a Urso, cognome del proprietario della zona in passato; altri ancora sostengono che si riferisca a Sant’Orsola e qualcun altro, pensa, invece, sia legato alla presenza di una roccia sotto la Torre, che rappresenta il profilo di un orso. Insomma, le ipotesi sono tante e non ci è dato sapere quale siano le vere origini del nome, ma è sempre bello fantasticare, vero?

Quello che è certo, però, è la sua straordinaria bellezza , premiata anche Bandiera Blu e 5 vele da Touring Club, per le sue acque limpide e pulite. Torre dell’Orso è conosciuta, inoltre, per le Due Sorelle, faraglioni immersi in acqua a pochi metri dalla spiaggia. Ad essi è legata una triste leggenda, secondo la quale, due splendide fanciulle si recarono a mare in cerca di refrigerio, ma una volta tuffate nelle acque in tempesta furono risucchiate dalle onde senza riuscire più a tornare in riva. Così, gli Dei, commossi, le tramutarono nei due faraglioni legati da un abbraccio.

faraglioni di sant'andrea
Faraglioni di Sant’Andrea – Foto di Ilaria Rizzo

Spiaggia di Torre dell’Orso

La spiaggia di Torre dell’Orso è un’insenatura di sabbia bianca finissima lunga circa 800 metri, delimitata da due alte scogliere e abbracciata da una fitta pineta. La spiaggia è occupata quasi interamente da lidi attrezzati e stabilimenti balneari, ma ha anche zone libere, in cui però è difficile trovare posto se non si arriva presto. In estate, infatti, Torre dell’Orso pullula di gente e i periodi migliori per godersela in relax sono giugno e settembre.

La baia di Torre dell’Orso è una delle poche sulla costa adriatica ad essere più riparata dai venti, inoltre, l’acqua è sempre pulita anche quando il mare è agitato, a parte rari casi. Alle spalle della spiaggia, invece, si dispiega una pineta, luogo ideale per ripararsi dal caldo estremo nelle torride giornate estive. Per raggiungere la spiaggia ci sono diversi accessi: dalle scalinate dell’anfiteatro; dalla scala centrale accessibile da Via Matteotti; oppure attraversando la pineta in direzione lidi “La Sorgente” e “I Caraibi del Salento”.

Dove andare al mare a Torre dell’Orso?

Come dicevamo, i lidi a Torre dell’Orso e gli stabilimenti balneari sono numerosi e ce n’è per tutti i gusti:

  • Lido L’Orsetta: ideale per famiglie con bambini;
  • Lido Baia D’Oriente: molto frequentato da giovani;
  • Lido La Cueva: frequentato da adulti o famiglie con bambini;
  • Lido La Sorgente: è uno dei più grandi lidi di Torre dell’Orso adatto a tutti;
  • Lido I Caraibi del Salento: uno degli stabilimenti più carini e adatto soprattutto a coppie e adulti.

Quanto costa un ombrellone a Torre dell’Orso?

Ma a proposito di lidi, quanto costa un ombrellone a Torre dell’Orso?

In realtà, il prezzo degli ombrelloni varia, sia in base ai periodi che in base agli stabilimenti balneari. Bisogna anche valutare se prendere un ombrellone in uno stabilimento oppure andare in un lido attrezzato, dove solitamente i costi sono inferiori. La differenza tra lido attrezzato e stabilimento balneare è che nei lidi attrezzati hai la possibilità di noleggiare lettino e ombrellone giornalmente e posizionarlo dove preferisci (ovviamente in base al posto che trovi sulla spiaggia libera), mentre negli stabilimenti l’ombrellone è fisso.

In media, i prezzi degli ombrelloni a Torre dell’Orso partono dai €15,00 al giorno per ombrellone + 2 lettini a giugno, fino a salire vertiginosamente nel mese di agosto, periodo in cui i prezzi partono dai € 35,00 al giorno.

Come raggiungere le Due Sorelle a Torre dell’Orso?

Ci sono due modi per raggiungere le Due Sorelle a Torre dell’Orso:

  • dal mare: basta raggiungere la spiaggia in cui ci sono i lidi La Sorgente o I Caraibi del Salento, nella zona a sud della spiaggia, e arrivare alle Due Sorelle a nuoto;
  • dalla scogliera: se, invece, vuoi vedere il suggestivo paesaggio dall’alto, puoi arrivarci con l’auto superando Torre dell’Orso e proseguendo in direzione Otranto. A sinistra troverai un parcheggio custodito “Le Due Sorelle”, lascia l’auto e prosegui attraversando la pineta verso il mare, davanti ti si aprirà una vista mozzafiato!
torre dell'orso due sorelle
Foto di Ilaria Rizzo

Cosa fare la sera a Torre dell’Orso?

Torre dell’Orso in estate si riempie di gente e da qualche anno la movida, che un tempo apparteneva esclusivamente a Gallipoli, si è spostata qui. Difatti nei pressi della Torre ci sono diversi locali molto carini che mettono musica, uno in particolare è La Casaccia, che ogni sera attira tantissimi giovani.

Ma a Torre dell’Orso è piacevole anche passeggiare sul corso principale, imboccando via dei Pini, con numerosi negozietti, e proseguendo verso i Giardini del Sole, con campi da tennis, campi da beach Volley, giostre, sala giochi, parco giochi, fino ad arrivare in Piazza Luna, dove ci sono serate adatte agli amanti dei balli di gruppo e di coppia.

Ricapitolando:

  • La zona della Torre e del lungomare è maggiormente frequentata dai giovani;
  • I Giardini del Sole: ideali per famiglie con bambini e giovani ragazzi;
  • Piazza Luna: adatta a famiglie o persone adulte.

Siamo certi che troverai qualcosa di interessante da fare durante la tua vacanza a Torre dell’Orso e non avrai tempo per annoiarti.

Ristoranti a Torre dell’Orso

Qualunque cosa tu voglia mangiare, sappi che ci sono molti locali e ristoranti a Torre dell’Orso, per tutti i gusti e tutte le tasche:

  • Taverna del Pesce
  • Ristorante Belvedere
  • Carlito’s Ristopub 
  • Bakè
  • SalentOsteria

Oltre ai ristoranti ricorda di non farti sfuggire assolutamente una tappa alla Gelateria Dentoni, dove potrai gustare ottimi gelati, torte, cornetti, pasticciotti, ma anche prodotti salati e gustosi aperitivi.

Nei dintorni:

Alloggiare a Torre dell’Orso è un’ottima strategia per godersi uno dei mari più belli della Puglia e per visitare il Salento. Ci sono moltissime località affascinanti vicino a Torre dell’Orso, eccone alcune da non perdere:

 

torre specchia ruggeri
Spiaggia di Torre Specchia – Foto di Ilaria Rizzo

Recensioni su Torre dell’orso

4,0
Rated 4 out of 5
4 / 5 (5 recensioni)
Eccellente40%
Molto bene20%
Nella media40%
Scarso0%
Pessimo0%

Cerchi una struttura in Salento? Naviga le nostre categorie!

Team HDSalento

Team HDSalento

Articoli a cura del team di HD Salento

Spiaggia pulita, mare cristallino…

Rated 5 out of 5
Agosto 28, 2022

Spiaggia pulita, mare cristallino…da vedere

Luca

Una splendida spiaggia lunghissima con molti lidi

Rated 4 out of 5
Agosto 7, 2022

Prima di accedervi è possibile anche sostare in una pineta

Gabriele

Tabella dei Contenuti

Strutture a Grecia Salentina

Guarda le nostre strutture a Grecia Salentina

Vacanza su misura?

Hai delle necessità specifiche e vuoi essere assistito gratuitamente da uno dei nostri consulenti? Clicca qui sotto e richiedi un preventivo personalizzato!

Hai bisogno di Informazioni?